Ecco il re e la regina del Triathlon Cesenatico

Manuel Biagiotti, triathlon cesenaticoHanno vinto gli atleti che i pronostici davano per favoriti. Per gli uomini ha tagliato il traguardo, dopo un’ora e 58 minuti, Manuel Biagiotti (Friesian Team). L’ha seguito, con un tempo di 2 ore e 2 minuti, Michele Insalata (Asd Nadir on the Road). Medaglia di bronzo Massimo Torsani (T.D. Rimini) che ha segnato sul cronometro 2 ore e 8 minuti. A seguire Alberto Pasquarella (Edera Triathlon Forlì) e Luca Cavina (Imola Triathlon).

La batteria delle donne ha visto trionfare Monica Borsari (G.S. Pasta Granarolo) con un tempo di 2 ore e 19 minuti, seguita da Elena Schiano Lomoriello (Cus Torino Triathlon) con 2 ore e 22 minuti e Gessica Sarti (Triathlon Faenza) segnando un tempo di 2 ore e 31 minuti. Quarto posto per Elena Cecchetto (A3), quinta Silvia Bagnari (TT Ravenna).

Questo il podio della prima edizione del Triathlon Città di Cesenatico, che ha visto piazza Andrea Costa e i Giardini al Mare il cuore pulsante di una due giorni tutta dedicata allo sport. La città capitale europea del cicloturismo non poteva farsi mancare una prova di triathlon che avesse come protagonisti il mare di Cesenatico, le sue strade e – per la prova in bici – una parte del percorso della Nove Colli.

L’idea e l’organizzazione sono di Ermanno Fariselli e Riccardo Marini i quali, dopo aver fondato la prima società di Trail e Triathlon di Cesenatico (T.T. Cesenatico), hanno deciso di mettere in piedi nella città rivierasca anche la prima prova di triathlon sulla distanza olimpica. L’evento è stato studiato e progettato su una due giorni: sabato 27 settembre con l’apertura dell’Area Expo (piazza Costa e lungomare) dedicata alle aziende del settore.

Oggi (domenica 28 settembre) i 500 atleti – che hanno registrato il sold out – sono partiti con la prova di 1,5 km di nuoto alle 9.15, per poi continuare con 40 km in bici e 10 km di corsa per le categorie Under 23, Senior, Master, Elite e Junior (18-19 anni).

Il triathlon olimpico di Cesenatico – realizzato con il patrocinio del Comune di Cesenatico, Coni e Fitri (Federazione Italiana Triathlon) è inserito nel calendario ufficiale della Federazione Italiana Triathlon e sarà una prova valida ai fini dell’assegnazione del ranking nazionale.

I numeri. 40 le donne al via; 7 i paesi rappresentati: Belgio, Brasile, Italia, Lituania, Olanda, San Marino, Svizzera; l’età media dei partecipanti è di 40 anni. Il più giovane atleta ha 18 anni mentre il più esperto 68; 31 le società sportive iscritte; 53 gli iscritti che non risultano tesserati con società di triathlon, ad indicare che il 10% degli iscritti è alle prime esperienze con questo sport, quindi i margini di crescita sono molto alti; 35-42: la fascia d’età con più partecipanti; 120 i volontari presenti sul percorso.

 

Foto: ufficio stampa Triathlon Cesenatico

Un pacco gara d’eccellenza: Castelli, Enervit e TYR. Gli organizzatori del Triathlon Cesenatico hanno puntato sulla qualità per il pacco gara della 1ª edizione della manifestazione. Il gadget tecnico che sarà all’interno dei 500 pacchi gara, è un gilet antivento idrorepellente griffato Castelli. Si tratta di un capo ad alto valore tecnico, personalizzato con i loghi della gara che impreziosisce il già ricco pacco gara che include prodotti Enervit e una cuffia da nuoto prodotta dall’azienda TYR e personalizzata appositamente con il logo della gara.

Atleti professionisti. Oltre a Manuel Biagiotti, testimonial della manifestazione e fresco del 6° posto ai campionati italiani, vi saranno altri 9 atleti professionisti di livello nazionale. Da segnalare il ritorno alle competizioni di Alessandro Alessandri, ex nazionale di triathlon e tecnico della nazionale. Un’icona della disciplina. Tra le donne segnaliamo Monica Borsari del G.S. Pasta Granarolo, sempre protagonista durante le competizioni in questa stagione.

Squadre numerose. Tra le squadre più numerose segnaliamo Faenza Triathlon (29 atleti iscritti) e Civitanova Triathlon con 24 iscritti.

Per le classifiche complete clicca qui.

Info: www.triathloncesenatico.com

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *