Braccia incrociate in ospedale

L’Azienda Usl della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata di mercoledì 8 marzo indetto da SLAI COBAS per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI – AIT, SGB, ADL Cobas e USI, e dello sciopero generale per l’intera giornata di mercoledì 8 marzo nel settore sanitario e socio-sanitario di tutte le Aziende pubbliche e private indetto da CUB Sanità.

Nella giornata dello sciopero saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *