Cesenatico entra nel Guinness dei primati IL VIDEO

Domenica 14 maggio. Una data che entrerà nel Guinness World Record. Una catena umana subacquea lunga 272 metri con 308 partecipanti, rimasti in acqua per 32 minuti a 250 metri dalla riva. Sono questi i numeri del Guinness dei primati raggiunto nelle acque di Cesenatico che ha battuto il record mondiale di catena umana in immersione.

Quello che Cesena Blu e Cesena in Blu Onlus, le scuole subacquee promotrici, si sono proposte di ottenere è stato raggiunto: battere il record mondiale di subacquei in immersione, conseguito il 27 dicembre 2016 in Thailandia e che si attestava in 182 subacquei.

IL VIDEO.

«L’impresa di Cesena Blu, Cesena in Blu Onlus e di tantissimi altri gruppi subacquei che hanno aderito all’iniziativa è stata resa ancor più difficile dalle caratteristiche del mare Adriatico con un fondale sabbioso – spiega l’organizzatore Teodoro Magno – Tutte le fasi dell’immersione sono state documentate e certificate da una giuria che ha seguito le operazioni dei subacquei, disabili e non, fino alla registrazione del primato da parte del Guinness World Record che avverrà nelle prossime settimane».

Ora alla colonia Agip di Cesenatico sventola la bandiera italiana, infatti il Guinness World Record di catena umana subacquea torna nel Bel Paese dopo il record raggiunto nel 2016 in Thailandia.

Al termine dell’iniziativa si è tenuto il tradizionale appuntamento di pulizia dei fondali marini denominata Fondali Puliti che tutti gli anni Cesena Blu e Cesena in Blu organizzano lungo il litorale di Levante e grazie al quale da anni Cesenatico può vantare l’ambita Bandiera Blu.

Pin It

One thought on “Cesenatico entra nel Guinness dei primati IL VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *