Il sub disperso? Un fantasma

Si è trattato molto probabilmente d un falso allarme. Ciò nonostante le ricerche in mare sono proseguite anche sabato fin dalle prime ore del giorno. A perlustrare il tratto di mare della colonia a gip c’erano la guardia costiera, protezione cvil e e vigili del fuoco tutti impegnati a trovare quando segnalato nel pomeriggio di venerdì.

Un testimone ha allertato le squadre di emergenza perché avrebbe visto un sub colpito da malore in acque profonde circa quattro metri. Ma le ricerche non hanno dato nessun esito.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *