Maltempo, pali caduti e tartaruga spiaggiata INFO E FOTO

Notte di “fuoco” per Cesenatico colpita dal forte vento che ha spinto le onde fino a 4 metri di altezza a 8 km dalla riva. La Bora si faceva sentire con il suo impatto spinto a 90 km/h soprattutto nella notte, intorno alle 2.

Il primo intervento a causa del vento e della pioggia è stato fatto lunedì pomeriggio in via Pisciatello, una via di campagna, in cui un palo del telefono era pericolante. Necessaria la chiusura temporanea del traffico e probabili problemi di connessione alla rete di telefonia che però, secondo quanto riferito, sarebbero stati risolti.

+++AGGIORNAMENTO+++

Appena diramata dalla Protezione Civile una nuova allerta meteo. A preoccupare è lo stato del mare che nel tratto di Cesenatico fa sì che l’allerta salga al livello arancione. La sua durata è prevista fino alla mezzanotte di giovedì 16 novembre

+++FINE AGGIORNAMENTO+++

Una tartaruga è stata ritrovata a riva nella spiaggia di ponente. Con molta probabilità è stata spinta a riva per via delle forti correnti. Qui la foto di Nicola Zani postata su facebook.

Nella notte il mare ha raggiunto le dune a difesa dei bagni, delle strade e delle attività nelle immediate vicinanze della spiaggia, ma non è riuscito a “svalicare”. Nelle foto che seguono la situazione della mattinata di oggi, martedì.

maltempo / livingcesenatico

maltempo foto Marco Foglieri

maltempo livingcesenatico

maltempo foto Marco Foglieri

maltempo livingcesenatico

maltempo foto Marco Foglieri

In via Fiorentini invece un’impalcatura ha dato qualche preoccupazione nella serata di lunedì. Infatti il forte vento ha rischiato di alzare e scaraventare chissà dove i piani su cui gli operai camminano lungo le facciate del condominio. Per fortuna nulla da segnalare.

Sul posto si sono recati: vigili del fuoco, agenti di polizia municipale e il Radiosoccorso di Cesenatico.

Nella notte invece un lampione nel parcheggio in terra battuta vicino all’ex Bitter è caduto per fortuna in un’area vuota e non sulla strada. In questo cavo avrebbe potuto recare danno alle strutture private.

maltempo / livingcesenatico

il palo divelto

È stata fatta segnalazione a chi di dovere per ripristinare il “rottame” e mettere in sicurezza l’area.

maltempo / livingcesenatico

il palo divelto

Al momento le porte vinciane restano chiuse fino alle 14 di domani, mercoledì, salvo imprevisti. Ancora presto per fare una conta dettagliata dei danni. Bisognerà aspettare le prossime ore anche per conoscere quanta sabbia delle dune è stata erosa.

porte vinciane livingcesenatico

porte vinciane livingcesenatico

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *