Il turismo tra passato e presente

Giovedì 14 dicembre (ore 16) al Museo della Marineria di Cesenatico (via Armellini) l’Università per gli Adulti organizza una conferenza dal titolo «Il turismo fra passato e presente». Interverranno: Dante Delvecchio, presidente onorario dell’Associazione Albergatori ADAC e Giancarlo Barocci, presidente dell’Associazione Albergatori ADAC. Modera l’incontro il giornalista Giacomo Mascellani.

L’economia romagnola nasce sulla costa romagnola e ha in Cesenatico uno dei suoi centri più vitali. Certo l’origine delle fortune di Cesenatico sta in quelle concessioni gratuite che il Comune, sulla scorta di quanto già avvenuto in località affermate come Rimini, decide di assegnare a chi vuole ospitare i primi bagnanti. Ha dunque così origine quella economia destinata nel volgere di qualche decennio a mutare completamente il volto di Cesenatico, perché l’attività turistica non coinvolge solo le pensioni, gli alberghi o i ristoranti, ma tutto un indotto fatto di piccoli commerci, industrie e attività legate a quello che nel corso del ‘900 si sarebbe chiamato il «divertimento».

Oggi le motivazioni del turismo sono sempre più variegate, al divertimento si è aggiunto il desiderio di conoscenza, di avventura, il business, la curiosità, l’aggiornamento professionale. Il turismo moderno è l’insieme di tutti i comportamenti umani che determinano lo spostarsi da un luogo all’altro, per cui si parla sempre più di turismi. Questa evoluzione costringe chi opera nel turismo a ricercare tecniche gestionali sempre più raffinate.

L’iniziativa è organizzata dall’Università per gli Adulti in collaborazione con il centro sociale Anziani Insieme, il patrocinio del Comune di Cesenatico.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *