Elezioni, anche Cesenatico nei candidati dell’Edera

La ristoratrice Monica Rossi

Nelle prossime elezioni del 4 marzo torna sulla scheda elettorale il simbolo del Partito Repubblicano. L’Edera ha depositato in Corte d’Appello la lista dei propri candidati per le politiche, tra i quali spiccano anche molti nomi cesenati e romagnoli e una cesenaticense.

Partendo dalle liste per il plurinominale al Senato (coloro che vengono eletti col sistema proporzionale) il capolista nel collegio Emilia Romagna 1 sarà Renato Lelli: che del Pri di Cesena fa parte della triade del segretariato. In lista anche Isa Canducci, che fa parte dell’esecutivo del Pri di Rimini. Con lei anche Filippo Baldacci, forlivese e medico ospedaliero a Lugo e la ex consigliera regionale Pri Luisa Babini di Ravenna.

Restando al Senato, ma passando all’uninominale, tra i nomi cesenati in evidenza c’è quello di Dea Angela Severi: insegnante e moglie di Giuseppe Corzani che eletto nelle liste Pri è stato anche assessore a Forlì. Qui compare nuovamente anche Luisa Babini.

Il plurinominale della Camera vede come capolista nel collegio romagnolo il ravennate Paolo Gambi (membro anche del direttivo nazionale del partito) e il ritorno dell’avvocato cesenate Luca Ferrini. Inserita nel plurinominale anche l’insegnante meldolese Maria Concetta Schittinelli.

L’uninominale della Camera vede candidata Monica Rossi: ristoratrice cesenaticense. Con anche Paolo Gambi, il riminese Gianluca Sartini e Luigi Ascanio: dirigente scolastico di Forlì.

CLICCA QUI per la lista Pd.

CLICCA QUI per la lista centro destra.

CLICCA QUI per la lista Movimento 5 Stelle.

CLICCA QUI per le liste della sinistra.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *