Nuova vita per l’ex hotel Bologna

Raccontare attraverso l’arte la sostenibilità del legno, materia prima naturale che accompagna da sempre la vita dell’uomo, per sensibilizzare soprattutto i giovani ai temi dell’economia circolare e della sostenibilità e per comprendere che sono temi che ci appartengono.

Questo il significato dell’opera che Luca Barcellona, uno dei maggiori esponenti della Calligraphy e Lettering Art, realizzerà da venerdì 13 a domenica 15 luglio sul lungomare di Cesenatico. Un «murales» dedicato al legno e al tema del suo riciclo eseguito su una pannellatura fatta di legno riciclato al 100%, per un totale di 30 metri di lunghezza e 2,30 di altezza in viale Carducci, in corrispondenza dell’ex hotel Bologna.

«La Vita», questo il nome dell’opera, verrà inaugurata domenica 15 luglio alle 21 dall’artista, insieme al sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, all’assessore al turismo Gaia Morara, al presidente di Rilegno Nicola Semeraro, e a Monica Rossi, presidente dell’associazione Carducci Live, che ha lanciato la proposta per la realizzazione del progetto. Per l’occasione, ci sarà l’esibizione dei ballerini di The Week, il più importante Summer Street Dance Festival in Italia, e tra i tre più importanti al mondo. Street dancers da 35 Paesi danzeranno avendo come palcoscenico il murales d’autore.

L’installazione rimarrà esposta fino alla fine dell’estate e poi, in ottobre, verrà messa all’asta suddivisa in particelle di diversi formati e il ricavato sarà devoluto a favore delle associazioni non profit del territorio.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *