Colpo di scena in consiglio comunale. L’opposizione se ne va dall’aula

Consiglio comunale acceso quello di questa sera (martedì). Quando si è affrontata la variazione al bilancio di previsione e è arrivato il momento di votare l’opposizione è uscita dall’aula. Al centro della disputa ci sarebbe, secondo quanto trapelato a caldo, un nuovo capitolo della disputa sulla scissione con Gesturist. “Vogliono che votiamo una delibera senza avere l’accordo tra le mani” è quanto hanno lamentato da uno degli scranni dell’opposizione.

(seguiranno aggiornamenti)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *