Tombola dei lupi e l’allegro ritrovo alle conserve LE FOTO

Si sa, non è atmosfera natalizia senza l’allegro ritrovo in piazza della conserve a cura die Lupi di Liberio. Per le vie del borgo va l’aspro profumo di vin brûlé a solleticar le narici mentre le orecchie fanno scorpacciata di swing e folk.

Sul palco, allestito per l’occasione, si è concesso al popolo dei lupi e non, Andrea Quadrelli il presidente a vita dei Lupi di Liberio per poi lasciare spazio al sindaco Matteo Gozzoli.

Nel centro della piazza il popolo si è incontrato ancora una volta per una sera attorno alla brace spettando l’attesa tombola che ha elargito premi grazie alla disponibilità e all’organizzazione dell’associazione centro storico.

Viene da chiedersi: se non ci fosse come sarebbe la città? Per fortuna non si pone il problema.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *