Aurelio Tromba diventa imprenditore a Cesenatico

Ancora un risultato di prestigio per il personal trainer cesenaticense Aurelio Tromba che, lo scorso 15 dicembre ad Abano Terme – sotto l’egida della Wabba World Italia – ha partecipato alla Christmas Cup, ultima gara dell’anno di natural body building. Di fronte a un lotto di concorrenti tecnicamente molto qualificato, Aurelio è riuscito a qualificarsi per le finali (top six) sia nella categoria “Men model” che nella categoria “Men Physique”. In particolare, dopo una gara molto emozionante, ha sfiorato il podio nella “Men model” chiudendo al quarto posto, mentre è giunto quinto nella “Men Physique” ottenendo comunque un punteggio molto vicino a quello dei primissimi.

Per Aurelio Tromba – originario di Galatina, in provincia di Lecce, ma da sempre residente in Romagna – si è trattato dell’ultima gara di un 2018 comunque brillantissimo dopo il debutto di soli due anni fa alle selezioni nazionali di Ponsacco e la brillante prestazione alla “Herkules Olympia Italy” e, soprattutto, dopo l’exploit del giugno scorso ai Campionati Italiani di Natural Body-building Wabba World di Cesena dove conquistò un formidabile quarto posto: “Sono molto soddisfatto dell’esito di questa gara – spiega Aurelio – anche se so perfettamente che, con una preparazione ancora più costante e mirata, potrei migliorare ulteriormente i miei risultati. Ma, per quanto ami questo mondo, diventare un atleta professionista non è una mia priorità. Da tempo, infatti, avvertivo il bisogno di affrontare nuove sfide. Per questo, qualche tempo fa, ho dato sostanza e progettualità ai miei desideri, creando qualcosa di unico”.

E infatti, dopo settimane di lavori in corso, il prossimo 2 gennaio – al civico 56 di via Milano a Cesenatico – inaugurerà il suo “Body Box”, un nuovo avveniristico centro funzionale dove ci si occuperà di postura, dimagrimento e benessere: “E’ un progetto – conclude Aurelio – nel quale credo molto perché è la sintesi di un percorso ricco di esperienze maturate soprattutto sul campo. Il centro sarà dotato di nuovi macchinari all’avanguardia e offrirà un servizio individuale o per gruppi ridotti. Spero che l’idea piaccia e che diventi un punto di riferimento nel territorio”.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *