L’incontro in Palazzo comunale

Nella mattinata di oggi (martedì 22 gennaio), il sindaco Matteo Gozzoli ha ricevuto in Municipio alcuni membri dell’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche (A.N.I.OC.).

Insieme al delegato provinciale Cav. Alfredo Landi, erano presenti all’incontro il vice delegato provinciale Cav. Giorgio Beleffi, il segretario provinciale dell’associazione Cav. Ellero Morgagni, il delegato comunale di Forlì Comm. Francesco Melis e il delegato del territorio forlivese Cav. Domenico Settanni.

L’appuntamento si è rivelato una bella occasione in cui i rappresentanti dell’associazione hanno illustrato al sindaco le varie azioni messe in campo sul territorio; azioni che vedono impegnati i membri di A.N.I.OC. nell’importante compito di individuazione sul territorio di persone che si sono distinte nel campo del lavoro e sociale e che, per questo, meritano il titolo di cavalierato.

L’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche è attiva nell’ambito della promozione sociale e, da anni, svolge numerose attività, con l’obiettivo di mantenere vivi i valori della Cavalleria e della Repubblica.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *