Parmigiana rivisitata con melanzane e… sarde

di Liliana Succi

La parmigiana di melanzane è considerata tra i piatti simbolo della cucina italiana. Oggi per tentare il vostro palato abbiamo pensato di suggerirvi una variante: la parmigiana di sarde. Un secondo piatto sfizioso realizzato con sarde al forno, perfette per rendere il piatto più leggero e digeribile.

Per quattro persone servono: 32 sarde di media grandezza, salsa di pomodoro, una mozzarella fior di latte da 250 grammi, una melanzana grossa e tonda, 100 grammi di pangrattatoorigano e basilico, sale e pepe, olio extravergine di oliva.

Iniziamo la preparazione della nostra parmigiana eviscerando e squamando le sarde, quindi le mettiamo a scolare. Le condiamo con olio, sale e pepe e successivamente le passiamo nel pangrattato. Quindi le mettiamo a cucinare in forno.

Precedentemente tagliamo a fettine sottilissime la melanzana. Un consiglio? Non occorre salarla per togliere l’acqua, infatti la cucineremo sulla griglia e la saleremo leggermente una volta cotta.

Con i polpastrelli sminuzziamo la mozzarella, posizionandola all’interno di una ciotola.

Si parte! Iniziamo a stratificare… all’interno di una pirofila che poi inforneremo. Melanzana, salsa di pomodoro alla quale avremo aggiunto origano e basilico tritati, sarde e mozzarella. E così via per andare a chiudere con pomodoro e mozzarella.

Una volta terminato, passiamo la nostra parmigiana di sarde in forno preriscaldato a 200 gradi, per 15 minuti. Buon appetito!

Informazioni e prenotazioni: ristorante da Giuliano al porto canale (clicca qui) e ristorante da Giuliano Bistrot (clicca qui).

messaggio promozionale

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *