Attraverso Cesenatico. Runner al pronti… via

Domenica 10 marzo ai blocchi di partenza la 31esima edizione di Attraverso Cesenatico, evento sportivo che dà il “la” alla stagione sportiva della città e che per l’edizione 2019 raddoppia! Ma non solo il percorso prevede il passaggio da un luogo fiore all’occhiello della città leonardesca.

Punto di partenza e arrivo lo stadio Moretti dove, dalle 8.00, sarà allestito il parterre con l’area expo e tutta l’area servizi dedicata ai partecipanti con spogliatoi, docce, deposito borse e servizio massaggi. Allo stadio sarà possibile iscriversi per chi non si è già pre-iscritto online entro il 6 marzo sul sito attraversocesenatico.com (clicca qui).

Stesso posto per le premiazioni e la distribuzione dei pacchi gara che contengono il gadget tecnico di questa edizione: lo scaldacollo anti-brezza personalizzato, ma anche il braccialetto di Attraverso Cesenatico, il gel tecnico Ethic Sport e… un goloso uovo di cioccolato Dalba.

Gara competitiva. Il percorso è lungo 10 km, è veloce, pianeggiante e omologato dai certificatori Fidal. Punto di partenza lo stadio Moretti di Cesenatico alle 10.00 di domenica 10 marzo con ritrovo alle 8.00.

Si parte con un lungo rettilineo fino ad arrivare al Museo della Marineria, quindi si procede in direzione mare sul lungomare di Ponente con una novità: il passaggio dal porto turistico in darsena (salvo allerte meteo). Al quinto chilometro si ritorna sul porto canale leonardesco per dirigersi poi al molo di Levante e raggiungere piazza Andrea Costa, quindi si torna in direzione stadio per andare a chiudere la prova. Un’altra novità riguarda la sicurezza: l’intero percorso infatti sarà chiuso al traffico.

È possibile iscriversi alla competitiva online sul sito attraversocesenatico.com (clicca qui) fino alla mezzanotte del 9 marzo a un prezzo agevolato di 10 euro. Per chi invece sceglie di iscriversi il giorno della gara può farlo entro 15 minuti dallo start al costo di 15 euro.

Il primo classificato riceve trofeo, materiale tecnico e un buono da 300 euro; il 2° il trofeo, materiale tecnico e un buono da 200 euro mentre al 3° il trofeo, materiale tecnico e un buono da 100 euro. Non si tratta di trofei qualsiasi, ma opere uniche realizzate a quattro mani dalla ceramista Jaimy Mazzoni di Fiaba Gambettola e dal maestro d’ascia Elviro Marconi. Inoltre sono in palio altri 160 premi di categoria e verrà premiato il trentunesimo runner che taglia il traguardo con un cardiofrequenzimetro del partner tecnico SportBike. Tutti i finisher della gara competitiva riceveranno una medaglia fatta a mano dalla fondazione La Nuova Famiglia Onlus.

Corsa non competitiva. Per chi sceglie di mettersi alla prova nei 10 chilometri, ma senza velleità agonistiche è ben accetto ai nastri di partenza. Il percorso è lo stesso della “competitiva” e la partenza avviene subito dopo della gara “principe”. L’iscrizione deve essere effettuata il giorno stesso della gara al costo di 3 euro.

Camminata ludico motoria. In questo caso la partenza è prevista per le 9.30 sempre dallo stadio in direzione degli scorci più caratteristici del borgo marinaro che sarà visitato per 4,5 km.

Cesenatico Kids Run. Questa la grande novità dell’edizione 2019. L’anteprima di Attraverso Cesenatico è in calendario sabato 9 marzo (ore 14) con la Cesenatico Kids Run, la gara dedicata ai più piccoli (fino a 14 anni) allo stadio Moretti. Saranno premiati i primi 3 di ogni categoria mentre la quota iscrizione è di 2 euro e può essere effettuata fino a 10 minuti prima della partenza. A tutti i partecipanti verrà regalato un uovo di cioccolato Dalba, mentre ai primi tre di ogni categoria la coppa e un uovo di Pasqua.

Attraverso Cesenatico è anche divertimento, musica e buona cucina. In occasione dell’evento, in piazza Ciceruacchio, suonerà la band Strangeboat, inoltre l’organizzazione ha stretto una collaborazione con Radio Studio Delta e ad animare la festa ci sarà in console JuryMaru dj. Due i punti ristoro sul percorso della gara: il primo al 4° km e il secondo all’8° km, in quest’ultimo ai fornelli l’associazione Carducci Live.

Attraverso Cesenatico è anche arte e solidarietà. E proprio nelle medaglie e nei trofei questo importante valore trova la sua massima espressione unita a un altro aspetto, quello artistico. I trofei dei vincitori infatti sono stati realizzati in ceramica, interamente fatti a mano con un chiaro richiamo alla tipica vela delle barche storiche di Cesenatico. A realizzarli sono stati la ceramista Jaimy Mazzoni, titolare del negozio Fiaba di Gambettola, e il mastro d’ascia Elviro Marconi dei Cantieri Marconi di Cesenatico.

E poi le medaglie. Ad attendere chi arriva il traguardo c’è tanta soddisfazione, ma anche una medaglia anche qui, essendo fatta a mano, si tratta di pezzi unici. A realizzare i modelli è stata la fondazione Nuova Famiglia Onlus grazie all’impegno dei propri ragazzi e di alcune volontarie.

Partner principali dell’evento sono RomagnaBanca e LivingSport, EdilSalces, Seriana 2000, Ottica 2M, Ceramiche Briganti. Immancabile il patrocinio del Comune di Cesenatico.

Per tutte le informazioni: attraversocesenatico.com (clicca qui).

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *