ZTL in centro: le ultime novità

L’amministrazione comunale di Cesenatico, in seguito all’approvazione  del nuovo regolamento della Zona a Traffico Limitato (ZTL), ha condiviso con la Polizia Locale e con Atr il cronoprogramma e le prossime misure da adottare, al fine di rendere operativo l’avvio della fase sperimentale del regolamento.

Le vie interessate dal provvedimento sono via Succi, via Fosse, via Squero e via Semprini.

Per queste aree si prevedono una serie di interventi finalizzati a decongestionare l’area dal traffico veicolare rivedendo la disciplina del rilascio dei pass auto.

Nello specifico i pass auto oggi in vigore avranno validità fino al 31 maggio 2019, i nuovi pass saranno rilasciati secondo le nuove norme previste dal regolamento a partire da lunedì 20 maggio presso gli uffici di Atr situati all’interno della stazione ferroviaria e con i seguenti orari di apertura da lunedì a venerdì 9.00-12.30 e 15.30-18.30 sabato 9.00-12.00.

I nuovi pass entreranno quindi in regime di validità a partire da sabato 1° giugno 2019 e saranno di colori diversi a seconda della tipologia del pass.

Tutta la modulistica per la richiesta dei nuovi permessi sarà pronta nella  biglietteria di Atr ed nel sito di ATR (www.atr.fc.it) a partire da lunedì 20 maggio.

I motocicli e i ciclomotori appartenenti a residenti della zona individuata dal regolamento non dovranno richiedere alcun tipo di pass per accedere alla ZTL. Al fine di snellire i tempi di rilascio dei permessi tutte le domande potranno essere presentate attraverso l’autocertificazione.

Per quanto riguarda i residenti di via  Moretti durante il periodo di sperimentazione si valuteranno possibili soluzioni legate alla sosta.

L’amministrazione comunale, al fine di favorire la partenza del regolamento ha stabilito quanto segue:
– Nella fase iniziale non saranno individuati gli stalli per la sosta dei veicoli.
– Saranno delimitate solamente le zone in cui è vietata la sosta per motivi di sicurezza (es. aree in prossimità agli incroci stradali).
– Saranno individuate le aree di carico e scarico esterna alla ZTL per decongestionare fin da subito le vie interessate.
– I parcheggi pubblici attualmente presenti in via Matteucci saranno subito assegnati all’utilizzo esclusivo da parte dei residenti nella ZTL.
– Sarà avviato l’iter ministeriale per il montaggio delle videocamere di controllo degli accessi.
– Gli stalli blu presenti attualmente in piazza del Teatro saranno convertiti in parcheggi riservati ai soli residenti della ZTL.

“Il nostro scopo – commenta il vice-sindaco Mauro Gasperini – è quello di regolamentare il traffico eccessivo in uno dei quartieri più antichi del nostro borgo marinaro e, allo stesso tempo, individuare criteri di accesso che migliorino le condizioni di vivibilità per tutti i cittadini che in quelle strade ci vivono. Per rendere più semplici le pratiche di rilascio dei permessi saranno richieste autocertificazioni.”

“L’obiettivo del regolamento – conclude il sondaco Matteo Gozzoli – è quello di migliorare la vivibilità e la sicurezza della zona della Valona. Come già affermato in sede di assemblea di quartiere e in consiglio comunale, avvieremo una fase sperimentale per valutare e verificare se le misure proposte sono valide ed efficaci e siamo pronti ad applicare i correttivi necessari. Ad esempio mi auguro che la nuova regolamentazione degli accessi centri l’obiettivo di ridurre le automobili che quotidianamente entrano nel quartiere; se ciò dovesse avvenire siamo disponibili a valutare l’assegnazione del secondo pass anche per la sosta per ogni nucleo familiare residente.”

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *