Davide De Zan presenta il suo libro dedicato egli eroi del ciclismo

Domenica 5 maggio (ore 17) nella sala conferenze del Museo della Marineria di Cesenatico, il giornalista sportivo, conduttore televisivo e scrittore Davide De Zan presenta il suo ultimo libro intitolato “In fuga – Il mio romanzo con gli eroi della bici”. In questa opera letteraria il cronista, volto e voce del ciclismo sulle reti Mediaset, racconta le storie dei grandi campioni di questa disciplina sportiva, tra vittorie, sconfitte e segreti svelati, a cominciare dal Pirata Marco Pantani, per capire meglio l’uomo che si nascondeva dietro la figura del corridore.

E poi ancora Lance Armstrong, con i retroscena delle sue schiaccianti e discusse vittorie al Tour de France, lo sprinter toscano Mario Cipollini soprannominato Re Leone, vincitore con una memorabile volata del Campionato del Mondo su strada in Belgio nel 2002, lo sfortunato campione olimpico a Barcellona nel 1992 Fabio Casartelli, tragicamente scomparso a causa di una terribile caduta al Tour de France del 1995, il Diablo Claudio Chiappucci, protagonista di alcune fughe epiche al Giro e al Tour.

Un vero e proprio romanzo che contiene decine di aneddoti di vita e di sport, raccolti da un giornalista, “figlio d’arte”, che ha passato gli ultimi 30 anni della sua vita a raccontare il ciclismo e i suoi eroi.

Alla presentazione del libro interverranno il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e la madre di Marco Pantani, Tonina.

Ingresso gratuito.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *