La Securitaly al “Caccia Village” di Bastia Umbra

C’era anche la Securitaly di Cesenatico al “Caccia Village” di Bastia Umbra, una delle fiere di settore più importanti e frequentate del mondo venatorio (nei tre giorni di esposizione oltre 30mila visitatori).
Tra gli stand di caccia, pesca e tiro a volo, gli organizzatori di Umbria Fiere hanno invitato anche l’azienda di Villalta rilevando una vicinanza quantomeno “ambientale” tra il mondo delle doppiette e quello dei metal detector.

Durante la giornata di ieri, fra l’altro, ha fatto visita alla rassegna perugina anche il presidente del Parlamento Europeo l’onorevole Antonio Tajani che, facendosi largo tra i tanti giornalisti, si è fermato incuriosito proprio davanti allo stand della Securitaly: “Non era una fiera di settore – spiega Stefano Dellachiesa, uno dei soci – ma, seppur in un contesto per noi inusuale, i nostri articoli, in particolare quelli della Garrett, hanno comunque riscosso grande successo”.
La presenza della Securitaly a Bastia Umbria aveva fra l’altro una duplice valenza: oltre ad aver partecipato alla rassegna con un suo stand espositivo, l’azienda di Cesenatico si è occupata anche della sicurezza integrata della manifestazione, presidiando tutti gli ingressi con i suoi SecurScan, i dispositivi in grado di rilevare ogni genere di pericolo.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *