Notte Rosa, le foto della marea rosa

Forse i diversamente giovani avrebbero apprezzato Coez, una comparsata di calcutta, una hit di Cosmo, sta di fatto che le nuove generazioni sono andate in visibilio per gli artisti che si sono esibiti sul palco di Radio Bruno Estate in Piazza Costa per la Notte Rosa. Come ogni anno la ricetta è quella del fricò: un bel mischione di generi ed artisti che si avvicendano sul palco. Così si passa da un nuovo rapper (o trapper?) che a settembre forse sarà già un lontano ricordo ai Nomadi con un passaggio sui grandi classici targati le Vibrazioni.

+++ IL VIDEO DELLA NOTTE ROSA+++

Molto apprezzata l’esibizione da ballo lento strappamutande di Tormento ex frontman dei Sottotono. Resta aperto il capitolo uso e abuso di alcol tra i più giovani che in serata hanno fatto scorta in alcuni market della città per realizzare i propri alambicchi alcolici in bottiglie di plastica in alcuni angoli della città.

(La notizia saranno aggiornate prossimamente con informazioni su ordine pubblico)

+++ QUI IL NOSTRO OMAGGIO ALL’ORCHESTRA CHE SI MUOVE NEL BUIO+++

Questa immagine, scattata da Noi ci ricorda tanto una foto dell’indimenticabile Marco Pesaresi e non abbiamo resistito.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *