Spettacolare incontro in riva al mare

In questi giorni è stato avvistato un esemplare di trigone nelle acque di Cesenatico. Conosciuti anche con il nome di pastinache, sono subito riconoscibili per la tipica forma piatta e romboidale del corpo. I trigoni, così come lo squalo azzurro e lo squalo elefante, sono comuni nell’Adratico, in particolare nei mesi di giugno e luglio, quando si avvicinano a riva per far nascere i loro piccoli.

Non bisogna avvicinarsi e nemmeno stuzzicarli, infatti il loro aculeo è pericoloso e la puntura può essere molto dolorosa.

Foto di Michele Cavallari – Centro Meteo Emilia Romagna

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *