Come trovare un alloggio economico per i tuoi viaggi

Viaggiare è una delle attività maggiormente praticate e, secondo la scienza, tra le più benefiche: viaggiare, insomma, non solo migliora la vita e il proprio umore, ma li allunga pure. E per farlo non occorre nessuna logica programmatoria: un viaggio lo si può organizzare in dodici mesi come in dodici giorni così come in poche ore, ed è questa flessibilità che oggi porta miliardi di persone a spostarsi, anche per pochi giorni, da un capo all’altro del mondo. Senza logiche di tempo e modo, basta partire. Nell’organizzazione, seppur rapida e veloce, di un viaggio, occorre tenere presenti determinati parametri da rispettare. In molti casi, anzi, nella stragrande maggioranza dei casi, le soluzioni low cost sono le maggiormente gradite per ogni fascia d’età e di provenienza. Voli, auto, scooter ma non solo.

Prima di organizzare un viaggio, però, sono utili alcuni consigli: controllare tutto del paese in cui si decide di andare, verificare la sicurezza dello stesso (tramite il sito della Farnesina, in Italia, è possibile controllare la sicurezza di ogni paese del mondo, n.d.r) e attrezzarsi di tutto il necessario per viaggiare. Se occorrono passaporti o vanno bene i semplici e universali documenti di identità; se occorre cambiare moneta, e chi più ne ha più ne metta. La scelta di un volo, di un treno o di qualsiasi altro mezzo di trasporto è fondamentale: per le soluzioni low cost sul web esistono decine e decine di siti e portali. Quel che conviene è monitorare costantemente sui siti delle compagnie con cui si è scelto di partire. Per i voli, le soluzioni più scelte sono quelle di Ryanair ed EasyJet, le due compagnie low cost più famose al mondo, ma negli ultimi tempi sta prendendo piede e ingrandendosi sempre più Volotea, che offre ai suoi clienti viaggi a prezzi spesso stracciatissimi. Una volta attrezzatisi di tutto l’occorrente, occorre scegliere il luogo in cui soggiornare. Ed è questa la scelta più difficile ma allo stesso tempo più importante di tutte.

Sul web, anche in questo caso, esistono una serie di portali che offrono ottime soluzioni a prezzi stracciati: una di queste è ebooking.com, portale in stile booking pensato ad hoc per chi cerca di viaggiare senza spendere un accidente in denaro. Il tutto è molto semplice: si sceglie il luogo in cui si soggiornerà e si vagliano le soluzioni che il sistema elabora appositamente in base alle proprie scelte. Che si tratti di un hotel, di un ostello, di un appartamento, tutto viene mostrato dal sistema in base ai filtri impostati e alle richieste. Potete regolare anche la fascia di prezzo, cosicché da rientrare nelle spese prefissate per il viaggio, lungo o breve che sia. Un consiglio sempre molto valido: non si giudica mai una stanza da una foto, è un po’ come giudicare i libri dal colore della copertina. Per cui leggete tutte le descrizioni e i dettagli che trovate, per vedere se la vostra scelta risponde tout court alle vostre esigenze. Un ottimo modo per orientarsi è leggere le recensioni lasciate dagli ospiti nella struttura. Dopodiché la scelta, difficile com’è, viene di gran lunga semplificata. E non resta, a quel punto, che partire. Viaggiare.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *