Una giornata dedicata a Leonardo tra gusto e cultura

Come nel film “Non ci resta che piangere” anche i cuochi sognatori dell’associazione Brigata del Diavolo si sono presi la libertà di “scherzare” con Leonardo da Vinci: non sarà lo scoop dell’invenzione del treno a chiamarlo in causa questa volta, ma un menu che diventa un gioco gustoso con l’evento “Attracchi Leonardeschi”, in programma venerdì 30 agosto al Museo della Marineria di Cesenatico all’interno del calendario 2019 di Romagna Osteria.

A realizzare l’originale menu sarà un gruppo di cuochi talentuosi, insieme grazie alla Brigata del Diavolo, e il suggerimento viene dall’anniversario dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci che ha segnato la storia di Cesenatico per il suo passaggio nel 1502 e i suoi rilievi del borgo marinaro e del porto canale.

Dall’estro del grande inventore, artista, ingegnere, scienziato, sono partiti Piergiorgio Parini, Gianluca Gorini, Omar Casali, Errico Recanati ed Eugenio Boer per realizzare una proposta inedita e irripetibile. Il richiamo a Leonardo traccia un racconto di suggestioni e di sapori, fortemente ancorato al territorio, ai prodotti, alla stagionalità, con rimandi espliciti nei piatti alla cronaca e all’attualità con le sue note amare e “fumose”, a volte acide…

Per l’occasione i cinque cuochi hanno ideato sette piatti, di cui ciascuno svela la “genesi” in omaggio al genio. “Pomodori al sugo” di Piergiorgio Parini; “Alici marinate, cetrioli, friggitelli, aceto di riso e grani di senape” di Gianluca Gorini; “Risotto al pomodoro cozze scoppiate alla brace ed erba cedrina” di Eugenio Boer; “Cappelletti di cipolla macis, alloro e salsiccia” di Omar Casali; “Lasciami entrare… anguilla, funghi, caffè” di Piergiorgio Parini; “Spiedo di lattuga, secreto alla brace e aceto affumicato” di Errico Recanati; “Semifreddo allo squacquerone, fichi, noci ed infuso di limone” di Gianluca Gorini.

La cena sarà preceduta – alle 19.45 in piazza delle Conserve – da un aperitivo “Tutto conchiglie” firmato da Omar Casali del Maré di Cesenatico. Un momento conviviale dedicato a Leonardo da Vinci e al suo celeberrimo passaggio a Cesenatico. Pierluigi Tombetti, autore del romanzo “SECRETUM – Il Codice L”, introdurrà la figura di Leonardo da Vinci approfondendone aspetti poco noti e restituendo il volto di una Romagna diversa e misteriosa.

Come ogni tappa di Romagna Osteria, anche quella di venerdì 30 agosto si caratterizzerà come un viaggio dei sensi: prima del palato, il viandante potrà nutrire la sua sete di conoscenza attraverso una visita guidata per le meraviglie della cittadina. Un percorso che partirà alle 17.30 dal Museo della Marineria, proseguirà con Casa Moretti, poi farà tappa al monumento a Garibaldi in piazza Pisacane e in piazza Ciceruacchio, per poi chiudersi con il momento conviviale in piazza delle Conserve

L’evento ha posti limitati. Per informazioni e prenotazioni info@brigatadeldiavolo.com oppure 329 0174886.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *