Ritorna la Festa de l’Unità

Mercoledì 2 ottobre al circolo Arci di Borella (via Cesenatico 222), inizia la Festa de l’Unità che proseguirà fino a domenica 6 ottobre.

In occasione della 53° edizione la festa è stata completamente rinnovata e si svolgerà, ogni sera, al coperto, in ambienti riscaldati. Tutte le sere dalle 18.30 cucina romagnola con specialità di carne e pesce; si potranno, infatti, gustare minestra, salame ai ferri, fritto di pesce, trippa e rane. Dalle 21 musica tradizionale, lotteria delle piante e fiori e ruota della fortuna.

Non mancherà il consueto incontro politico; quest’anno, infatti, saranno ben due le serate che vedranno protagonista la politica, ovvero giovedì 3 ottobre con il sindaco Matteo Gozzoli che incontrerà i cittadini e sabato 6 ottobre insieme a Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna.

L’ingresso è ad offerta libera tutte le sere.

Il programma.

Mercoledì 2 ottobre (ore 21.30) commedia dialettale “La compagnia De Bosch”
Giovedì 3 ottobre (ore 21.30) incontro politico con il sindaco Matteo Gozzoli
Venerdì 4 ottobre (ore 22) serata musicale con Cristian Albani, Jacopo Bonini ed Emanuele Cerro
Sabato 5 ottobre (ore 20.30) incontro politico con il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e alle 22 spettacolo dialettale “Purbion di Romagna”, poesie, monologhi, aneddoti della nostra terra di e con Denis Campitelli.
Domenica 6 ottobre (ore 21) serata musicale con Sofia e Ale.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *