Pala Beach, il sindaco risponde

“Recentemente – scrive il sindaco Matteo Gozzoli in una nota – sono apparse sui social e sugli organi di informazione alcune notizie e considerazioni sull’imminente riallestimento della struttura del pala beach fuori dal PalaMadonnina (qui il nostro articolo); è opportuno confermare che in data 4 ottobre 2019 è pervenuta da parte del gestore della struttura la comunicazione di inizio attività a partire da domenica 6 ottobre 2019″.

“La data di inizio allestimento – si legge – è prevista per il 4 ottobre 2019 con smontaggio previsto per il 15 aprile 2020 (da valutare comunque in base alle condizioni meteo). Come in più occasioni evidenziato la struttura viene allestita per un periodo massimo di 6 mesi per anno solare e, per il 2019, il computo complessivo tiene conto del tempo di attività svolto dal 2 febbraio 2019 al 6 maggio 2019 e successivamente dal 4 ottobre al 31 dicembre 2019. Il periodo decorrente dal 1° gennaio 2020 entrerà pertanto nel computo dell’anno solare 2020”.

“Sul termine iniziale del 2 febbraio 2019 corrispondente alla fine lavori di realizzazione dell’impianto sportivo, si è convenuto, trattandosi di costruzione di un nuovo impianto sportivo, che per quanto abbia aperto in data antecedente il cantiere, ha inevitabilmente richiesto la realizzazione di sottoservizi, condotte tecniche, spogliatoi e tutto il necessario per il collaudo dell’intera struttura. Tali lavori, ovviamente, non si ripeteranno per gli ulteriori allestimenti della pressostruttura e, dunque, già dall’imminente riallestimento i termini comprenderanno la data di inizio operazione allestiva e di fine”.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *