Addio a Paolo, i messaggi di cordoglio

Paolo Bondi di 44 anni di Sala è deceduto ieri al termine di un volo in deltaplano nei pressi del Monte Cucco a Perugia in Umbria. A nulla sono valsi i soccorsi giunti sul posto anche con l’elimedica. Per il ragazzo non c’è stato nulla da fare.

A esprimere il suo cordoglio anche il sindaco Matteo Gozzoli che su facebook ha scritto: “Ho appreso che un nostro concittadino di appena 44 anni è deceduto precipitando con il deltaplano sul monte Cucco in Umbria. A nome di tutta l’amministrazione comunale esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia e alla compagna e mi stringo attorno al loro inimmaginabile dolore”.

Anche Chicco Capiozzo ha lasciato un laconico commento in memoria dell’amico. “Non avrei mai pensato di scriverti in un post .. ho appena saputo della tua scomparsa e ancora non ci posso credere.. Paolo ti vorrò sempre bene e piango dentro mentre sto scrivendo… quante risate dai periodi di ragioneria quando ci siamo conosciuti.. poi quando ti davo lezioni di batteria. Poi 2 settimane fa allo sloppie abbracci e pacche come tutte le volte sempre con il tuo sorriso contagioso … fai buon viaggio amico e ci rivedremo , ne sono sicuro! Mi stringo a tutti gli amici in comune e alla famiglia del grande Paolo Bondi.. unico per sempre ! Cazzo come mi sento male … ciao amico mio”.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *