Il pippone ambientalista

Rapporto uomo, natura. È il leit motiv di quest’anno. E quale migliore occasione per vedere chiaramente cosa finisce in mare se non sulla spiaggia dopo un mareggiata (video). Ci aspettavamo di trovare chili di reti delle cozze quando invece il grande protagonista in negativo è stato il polistirolo proveniente da chissà dove.

Come prevedibile anche la plastica di bottigliebottigliettebicchieridelteeammassiaccartocciati non è mancata. Molti i tronchi interi lunghi decine di metri o più corti e tozzi che sono ammassati e sparpagliati in battigia. Il campionamento è avvenuto sulla spiaggia di ponente.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *