L’alleanza tra agricoltori e operatori turistici per promuovere le eccellenze del territorio e tutelare la salute dei consumatori trova nuovo sostegno nel mondo dello sport.

Gli agricoltori di Coldiretti Forlì-Cesena, dopo aver portato nei mesi di luglio e agosto la campagna “SOS Frutta – Pesca d’aMare” dai campi dell’entroterra alla riviera (da ricordare gli eventi organizzati insieme ai pescatori di Cesenatico e Riccione) tornano questo week end sul litorale per celebrare un inedito matrimonio tra sport e buona frutta di Romagna a km zero. Le pesche e nettarine dei produttori Campagna Amica dell’entroterra forlivese e cesenate saranno infatti protagoniste del Campionato Europeo di beach volley under 20 in corso di svolgimento fino a domenica 7 settembre sulla sabbia della centralissima spiaggia antistante piazza Andrea Costa, a Cesenatico.

beach volleyIn occasione del trentennale del beach volley, infatti, Cesenatico ha l’onore di ospitare la manifestazione continentale promossa da Fipav, Cev, Beach Volley University e BV365. Ecco, allora, che per rifocillare e rinfrescare le migliori coppie giovanili di atleti impegnati nelle sfide all’ultima schiacciata gli agricoltori Campagna Amica hanno messo a disposizione quattro quintali di pesche e nettarine Igp appena colte.

“L’iniziativa ospitata da Cesenatico (Comune che ha fatto della vacanza di qualità e all’insegna del benessere un suo marchio di fabbrica) promuove la sana pratica sportiva ma anche le eccellenze del nostro territorio, tutti obiettivi – sottolinea il presidente Coldiretti Forlì-Cesena Filippo Tramonti – che sono al centro della nostra azione e del progetto Campagna Amica. Per questo è per noi naturale appoggiare questa iniziativa di livello internazionale collegandola alla promozione di pesche e nettarine, frutti di stagione ricchi di proprietà nutritive ideali per ritemprare l’organismo dopo uno sforzo fisico prolungato e soprattutto simbolo di stagione delle nostre tante invidiate specialità agroalimentari”.

La frutta locale e, in particolare, pesche e nettarine – a disposizione durante le gare – diventano dunque l’elemento caratterizzante l’alimentazione degli atleti che potranno così dissetarsi e recuperare i sali minerali. La manifestazione, che richiamerà oltre 20mila spettatori, domenica 7 settembre – giornata durante la quale si disputeranno le finali – sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento