emiliaromagnaCon un’affluenza che scende al 37,83% fissandosi ben lontana dal 50% dell’elettorato nessuno può parlare di vittoria. Stefano Bonaccini sostenuto dalla coalizione del centro sinistra si impone con il 43,12% dei voti pari a 3238 voti. Segue Alan Fabbri al secondo posto per il centro destra con il 35,08% pari a 2634 voti.

Segue Giulia Gibertoni del M5S con il 14,86% di voti pari a 1116 x sul simbolo del movimento. Quarto posto per Alessandro Rondoni con il 4,18% (314 voti). Chiudono Maria Cristina Quintavalla de l’Altra Emilia Romagna con l’1,57% (118 voti) e Liberi Cittadini per Maurizio Mazzanti (89 voti).

Su un totale di 20680 elettori si sono presentati alle urne 7824 cittadini, il 37, 83%. Da segnalare i voti non validi a quota 238 pari al 3,04% del totale.

Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento