Eventi e Cultura

In teatro si ricorda “L’Andreana”

By 18 Febbraio 2015 No Comments

Giovedì 19 febbraio alle 20.30, al Teatro Comunale sarà proiettata l’ultima puntata dello sceneggiato TV “L’Andreana”, tratto dall’omonimo romanzo di Marino Moretti, che andò in onda nel 1981. Lo sceneggiato fu interamente girato a Cesenatico con la partecipazione di molte persone del luogo, che ora sono invitate a raccontare la loro esperienza portando i loro ricordi e testimonianze. Un appuntamento da non perdere per chi partecipò allora alle riprese e per chi è curioso di conoscere un’opera che ha illustrato il “cuore” della nostra identità cittadina.

L'Andreana“L’Andreana”, pubblicato nel 1935, è uno dei romanzi più noti di Moretti, grazie anche al popolare sceneggiato televisivo andato in onda alla RAI nel 1981, interpretato da Ilaria Occhini e Gastone Moschin, e girato in gran parte a Cesenatico con il coinvolgimento diretto di molti cittadini. Nel corso delle due serate precedenti, molte persone hanno avuto modo così di seguire la storia raccontata nel romanzo e ripresa nello sceneggiato, che riguarda le vicende della comunità dei pescatori e dei pescivendoli nel periodo tra le due guerre, ma hanno anche avuto modo di rivedere i luoghi della nostra cittadina come erano allora, oltre naturalmente che sé stessi e i propri cari nel ruolo di comparse.

Per rievocare insieme il periodo delle riprese dello sceneggiato, insieme con San Marino RTV, grazie alla quale è stata possibile la proiezione, subito dopo la fine del’ultima puntata, giovedì 19 febbraio, è previsto un talk-show nel quale i protagonisti delle riprese potranno rievocare i propri ricordi e rivelare aneddoti e retroscena delle riprese. Invitiamo dunque tutti coloro che hanno partecipato alle riprese a essere presenti a Teatro nella serata di giovedì e a portare le proprie testimonianze e ricordi.

Ingresso libero. Info e prenotazioni: Teatro Comunale, 0547 79274

Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply