Ecco la torta appera – gluten free

Quest’oggi faremo un torta semplice e buonissima presa dal libro del dott.Mozzi (le ricette del dott.Mozzi)

Se siete curiosi di provarla non vi resta che sfogliarla e passare alla riscossa.

INGREDIENTI PER LA TORTA DI CIOCCOLATO E PERE:
170 gr di farina di grano sareaceno
50 gr di olio di girasole
100 ml di latte di soia(o altri tipi di latte a scelata)
70 gr di zucchero bianco
2 uova intere
3 pere mature
70 gr di cioccolato fondente
½ bustina di lievito per dolci

CURIOSITA DA RADUNO: L’origine dell’appellativo “saraceno” sembra derivi dal fatto che questa pianta e i suoi semi vennero importati in Italia nel Medioevo. Approdarono a Venezia grazie ai mercanti musulmani, i saraceni appunto, che lo coltivavano nelle loro regioni d’origine. In Italia viene coltivato soprattutto in Valtellina, regione che utilizza moltissimo il grano saraceno nelle sue preparazioni, basta pensare alla polenta saracena, alle crespelle e ai pizzoccheri e alle manfrigole. Anche in Giappone è molto utilizzato ed è alla base di uno dei piatti più famosi della cultura alimentare orientale: i soba noodles, tagliatelle fini che vengono cotte e servite con vari condimenti. Della pianta del grano saraceno si utilizzano anche le foglie per realizzare infusi che hanno ottimi risultati sul miglioramento della circolazione del sangue.


Uniamo la farina con le uova e zucchero. Con una frusta uniamo il tutto per renderlo uniforme


Aggiungiamo l’olio di girasole, la ½ bustina di lievito e per rendere il tutto omogeneo uniamo il latte.
TRUCCHETTO: Il latte potrebbe servirne di meno o di più a seconda della farina che useremo per il dolce


Sbucciamo 2 pere e tagliamole a dadini. Aggiungiamo il tutto nell’impasto e mischiamo.


E per dare un tocco più goloso aggiungiamo il cioccolato fondente dopo averlo tagliato a scaglie.
Dopo aver dato una bella mescolata ribaltiamo il composto in una tortiera foderata con la carta forno ed inforniamo a 170° per circa 15-20 min
TRUCCHETTO: Per essere sicuri della cottura della torta utilizzate uno stuzzicadenti.


Ed ecco il risultato finale…Gnam Gnam ora è ora di mangiarla. Buon appetito!!!!

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *