In scerna il Carnevale senza Frontiere

Il Carnevale senza Frontiere di Cesena è ormai diventato l’appuntamento più atteso dei festeggiamenti carnevaleschi cittadini. L’evento, promosso dall’associazione l’Aquilone di Iqbal e dal consorzio Romagna Iniziative, porta ogni anno migliaia di persone al Nuovo Teatro Carisport per un intero pomeriggio all’insegna dell’allegria e del divertimento.

Domenica 26 febbraio gli animatori dell’Aquilone accoglieranno il pubblico a partire dalle 15 al Nuovo Teatro Carisport per dare vita a una grande festa ricca di spettacoli e animazioni. Si alterneranno sul palco l’artista romano Paolo Scannavino con travestimenti e divertenti gags che catapulteranno il pubblico all’interno di un tendone per assistere allo spettacolo “Ghirigoro”, il circo più piccolo del mondo; la performer Debora Andreotti con una suggestiva esibizione di bolle giganti e trucchi magici dal titolo “Binario 11”, liberamente tratto dal racconto di Mary Poppins, e gli animatori dell’Aquilone con scatenati e divertenti balli di gruppo che coinvolgeranno il pubblico presente.

Nel parterre, invece, gonfiabili, trucca bimbi, sculture di palloncini, trampolieri e poi attenti alle divertenti incursioni dei simpatici clown dottori del progetto di clown terapia “I Nasi Rossi del Dott. Jumba”! Anche quest’anno sarà allestita, grazie alla collaborazione con la ditta Kanguro, una zona completamente dedicata ai bambini da 0 a 3 anni, con giochi e divertimenti adatti ai più piccoli. Per i più golosi, merenda con tante specialità tipiche del periodo carnevalesco. Nel corso del pomeriggio grande pesca di beneficenza con bellissimi premi in palio.

L’ingresso come sempre sarà a offerta libera. Tutto il ricavato dell’evento sarà destinato a sostegno dei progetti di solidarietà dell’associazione.

Novità dell’edizione 2017 la sfilata dei costumi di carnevale più curati e originali che si contenderanno il voto della giuria per aggiudicarsi il podio e vincere i bellissimi premi in palio.

L’evento gode del Patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Forlì-Cesena e del Comune di Cesena.  Anche quest’anno saranno presenti con i loro banchetti promozionali e informativi Associazioni no profit del territorio, impegnate quotidianamente nel terzo settore.

Gli organizzatori ringraziano i sostenitori che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento: Ottimax, Coop Alleanza 3.0, Centro Commericiale Lungo Savio, Formula Ambiente, Re di Pane, America Graffiti, Camac Group, Gruppo Hera, Pierrot Baby Fashion, Il mondo in festa, Radio Studio Delta e tutti gli altri tantissimi sponsor che hanno deciso di sostenere il Carnevale senza Frontiere per regalare alla città un pomeriggio di festa per tutti.

 

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *