Banconote false, cameriera denunciata

I carabinieri della Stazione di Cesenatico hanno intensificato i controlli delle banconote in circolazione in seguito a numerose segnalazioni arrivate in Comando. A conclusione delle indagini i militari hanno denunciato in stato di libertà per il reato di spendita di monete falsificate una donna, rumena, residente in provincia di Cremona, 28enne, incensurata e di professione cameriera.

All’esito degli accertamenti è emerso che, nella serata del 24 agosto scorso, in un mini market di Gatteo Mare, la donna ha speso una banconota da 20 euro, risultata essere falsa. La banconota è stata sequestrata e versata alla sezione della Banca d’Italia per gli accertamenti del caso.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *