Come cucinare le vongole? I consigli dei Golosi

Pesce azzurro, ricette della tradizione romagnola e pasta fatta in casa col matterello. Sono questi alcuni degli ingredienti che si possono assaggiare all’Osteria dei Golosi in corso Garibaldi 48 a Cesenatico.

Al timone della flotta dei Golosi Flavio Fabbri che accoglie i clienti in un ambiente semplice, caratterizzato da un giardino verticale «di stagione» e una cantina vini che spazia dalla Romagna fino ad arrivare alla Sardegna.

E proprio l’istrionico titolare Flavio Fabbri presenta una tradizionale ricetta marinara: linguine alle vongole, disegnati per l’occasione dalla moglie Sonya.

Il consiglio. «Le vongole dopo essere state acquistate devono essere spurgate in acqua salata, poi battute per eliminare la sabbia, quindi si può procedere con la cottura». E negli spaghetti alle vongole le regole fondamentali sono: «la cattura delle vongole in olio extravergine di oliva, aglio in camicia e sfumare il tutto con vino bianco secco, preferibilmente Trebbiano».

E proprio Flavio consiglia altri due modi succulenti per cucinare il mitile per eccellenza della cucina romagnola.

  • soutè di vongole
  • vongole e bottarga, «una ricetta che unisce la cucina romagnola a quella sarda, un abbinamento insolito. Da provare…».

L’Osteria dei Golosi è in corso Garibaldi 48 a Cesenatico.

Info e prenotazioni 338 9688406 oppure CLICCA QUI per scoprire la pagina Facebook, CLICCA QUI per il profilo Instagram.

messaggio promozionale

 

 

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *