Rapina in un negozio in viale Carducci

Con una postola in pugno è entrato all’interno del negozio e ha intimato alla commessa di consegnargli l’incasso. E’ successo nel pomeriggio di ieri (giovedì 10 gennaio) intorno alle 17.30 al negozio Yamamay in viale Carducci a Cesenatico.

Il rapinatore, dall’accento sembra essere di nazionalità italiana, è entrato con il bavero della giacca alzato per travisare il volto. Una volta all’interno del negozio di intimo ha tirato fuori dalla tasca della giacca la pistola, i carabinieri stanno accertando se si trattava di una pistola giocattolo, e ha intimato alla commessa di consegnargli i soldi che erano in cassa, circa 800 euro. Quindi si è dato alla fuga, facendo perdere le sue tracce.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cesenatico che si sono messi sulle tracce del rapinatore, anche grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza private presenti in zona e alle testimonianze.

 

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *