Sei incontri dedicati all’Alzheimer

Il Centro Sociale Anziani di Cesenatico e il CAIMA (Associazione Italiana Malati Alzheimer) di Cesena, con il patrocinio del Comune di Cesenatico, dell’Ausl della Romagna e dell’Unione Rubicone e Mare, e con la collaborazione della cooperativa sociale In Cammino organizzano una serie di incontri dal titolo “Il difficile compito di prendersi cura di una persona affetta da demenza”. Sei serate pubbliche formative e informative per conoscere meglio la malattia dell’Alzheimer.

La malattia prende il nome da Alois Alzheimer, neurologo tedesco che per la prima volta nel 1907 ne descrisse i sintomi e gli aspetti neuropatologici. Nei pazienti affetti da demenza di Alzhemer si osserva una perdita di cellule nervose nelle aree cerebrali vitali per la memoria e per altre funzioni cognitive. Il morbo di Alzheimer non rappresenta un normale elemento dell’invecchiamento, anche se il massimo fattore di rischio conosciuto è rappresentato dall’aumentare dell’età e la maggior parte delle persone affette hanno 65 e più anni. Tuttavia il morbo di Alzheimer non è solo una malattia della vecchiaia; il 5% delle persone affette riscontra un’insorgenza precoce nel periodo che va fra i 40 e i 60 anni circa. Si tratta di una malattia progressiva la cui fase iniziale si manifesta con la perdita di memoria e che in fase avanzata porta all’incapacità di portare avanti una conversazione e di reagire all’ambiente circostante.

Il ciclo di conferenze, gratuito e aperto a tutta la cittadinanza di Cesenatico e dei Comuni limitrofi, vuole informare le famiglie con persone affette da demenza senile, per gestire al meglio il malato e autotutelarsi.

Gli incontri si terranno nella sede del Centro Sociale di Cesenatico, in viale Torino 6, ogni mercoledì dal 6 febbraio al 13 marzo, alle 21.

IL PROGRAMMA.

Mercoledì 6 febbraio – dott. Giovanni Giannelli – responsabile Alta Specializzazione Servizio Demenze e Disturbi del Comportamento di Cesena – Ausl Romagna parlerà di “Gestione neuropsichiatrica dei disturbi comportamentali dell’anziano nella malattia di Alzheimer”.

Mercoledì 13 febbraio – dott.ssa e psicologa Donatella Venturi tratterà il tema “La malattia della memoria: come affrontare i sintomi cognitivi”.

Mercoledì 20 febbraio – dott.ssa psicologa Donatella Venturi parlerà di “Non lo riconosco più – consigli per gestire i sintomi del comportamento della malattia Alzheimer”.

Mercoledì 27 febbraio – dott.ssa Lucilla Grilli – fisioterapista della coop In Cammino e il dott. Marco Colombo – fisioterapista Caad – Ausl Romagna tratteranno “Gli ausili: istruzioni per l’uso” – imparare a conoscere gli strumenti legati alla non autosufficienza.

Mercoledì 6 marzo – avv. Alessandro Poggiolini – Presidente CAIMA affronterà il tema “L’Amministratore di sostegno e consigli legali utili da sapere”.

Mercoledì 13 marzo – Assistente Sociale Comune di Cesenatico parlerà di “Una panoramica sui servizi a sostegno di malato e famiglia”.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *