Per le feste? In tavola un cartoccio colorato

di Liliana Succi

Con il cartoccio di maccheroncini tricolore ai crostacei e molluschi portiamo in tavola un primo piatto di pesce gustoso, semplice da preparare e colorato in vista delle feste e… della primavera. La cottura al cartoccio è molto pratica, non sporca il forno e consente di utilizzare pochi grassi.

Prima di tutto procuriamoci un bel foglio di carta fata, quindi passiamo agli ingredienti per quattro persone: 400 grammi di maccheroncini tricolore, 300 grammi di provola fresca, 400 grammi di pomodorini, 4 zucchine, 400 grammi di cozze, 400 grammi di vongole, 400 grammi di canestrelli, 4 mazzancolle, sale, pepe e olio extravergine di oliva.

Iniziamo pulendo e aprendo i frutti di mare e i crostacei. Un consiglio: sui canestrelli mettiamo un po’ di salsa di pomodoro.

A questo punto cuciniamo, in un fondo di porro e olio extravergine di oliva, i pomodorini tagliati in sei pezzettini e le zucchine a cubetti. Dopo avere cotto i maccheroncini in acqua salata, saltiamoli in padella con i pomodorini, le zucchine e la provola cubettata.

Appoggiamo i maccheroncini sulla carta fata e aggiungiamo le cozze e le vongole (che avremo aperto a parte), le mazzancolle e i canestrelli. Prima di legare il nostro cartoccio insaporiamo con un filo di olio extravergine di oliva.

E ora… inforniamo per 15 minuti a 200° gradi. Vietato svenire all’apertura del cartoccio!

Buon appetito!

Informazioni e prenotazioni: ristorante da Giuliano al porto canale (clicca qui) e ristorante da Giuliano Bistrot (clicca qui).

messaggio promozionale

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *