Paccheri ripieni: un primo piatto sfizioso

di Liliana Succi

E’ uno dei primi piatti al forno più succulenti e ha tutti gli ingredienti per rendere il vostro pranzo davvero indimenticabile: la cremosità della ricotta e della besciamella, il gusto stuzzicante dei gamberi, l’aspetto accattivante dei paccheri, che uno dopo l’altro scompariranno senza scomodare alcuna magia! Oggi prepariamo i paccheri ripieni ai gamberi gratinati al forno.

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono: 20 paccheri di media grandezza cotti in abbondante acqua salata e poi messi per una decina di minuti in congelatore, mezzo kg di ricotta di capra, 100 grammi di parmigiano grattugiato, 12 gamberi puliti, una ciotola di besciamella, una ciotola di pomodorini cotti, sale e pepe q.b.

Iniziamo sgusciando e tritando grossolanamente i gamberi avendo cura di togliere il filo nero. In una ciotola unire ai gamberi la ricotta, il parmigiano, sale e pepe e amalgamare il tutto.

Mettiamo poi il nostro composto in una poche, quindi riempiamo i pacchetti che avremo precedentemente cotto in abbondante acqua salata e poi messi per una decina di minuti in congelatore. A punto appoggiamoli in una pirofila da forno che avremo bagnato con un leggero strato di besciamella.

Una volta riempiti tutti i paccheri, mettiamo su ognuno un cucchiaino di salsa di pomodoro cotta. Irroriamo il tutto con la besciamella e spolverizziamo con parmigiano grattugiato. Inforniamo per 15 minuti a 180 gradi in forno… buon appetito!

Informazioni e prenotazioni: ristorante da Giuliano al porto canale (clicca qui) e ristorante da Giuliano Bistrot (clicca qui).

messaggio promozionale

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *