Una donna, vestita solo del reggiseno. E nell’intento di sfasciare un’auto. Questa la scena, davanti alla quale si sono trovati i poliziotti, chiamati, intorno alle 2 di lunedì 15 settembre, in via Parisano a Marina Centro di Rimini.

donna, arrestoLa donna, una 48enne brasiliana, annebbiata dai fumi dell’alcol, dopo avere strappato la targa dall’auto la stava brandendo contro i finestrini e sull’intera carrozzeria. Non è stato semplice per le forze dell’ordine calmare la donna, infatti anche dopo il trasporto in ospedale, dove è risultata avere nel sangue un tasso alcolemico pari a 1,93 g/l, continuava a dare in escandescenza.

Dopo essere stata medicata, la donna è stata accompagnata in Questura, dove è stata arrestata per resistenza, lesioni, false generalità e danneggiamento aggravato. Processata per direttissima ha patteggiato 1 anno di reclusione con la sospensione della pena.

Durante l’udienza è emerso che la brasiliana aveva da un anno una relazione con un 50enne di Longiano che le aveva nascosto di essere sposato, dicendole invece di essere separato. Una scoperta che ha mandato su tutte le furie la donna, che se l’è presa con l’auto dell’amante.

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Twitter
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento