canapa, marijuanaTorna in centro storico a Gambettola l’Antica Fiera della Canapa. In mostra sabato 22 e domenica 23 novembre, in piazza Sandro Pertini, fibre, fili stracci e telai con una delle tipicità romagnole, accompagnata da spettacoli, esposizioni, dimostrazioni degli antichi mestieri e appuntamenti gastronomici.

Il programma coinvolgerà stampatori delle tele a ruggine, agricoltori della filiera agroalimentare, artigiani dell’enogastronomia, i mestieri artigianali e quelli artistici legati al Carnevale con la “Scuola della Cartapesta” e al teatro comunale con “Arrivano dal Mare”.

L’amministrazione comunale ha affidato, per gli anni 2014-2016, la gestione organizzativa della “Antica Fiera della Canapa” all’Associazione Gambettola Eventi che, nell’arco del triennio, avrà il compito di collaborare con l’amministrazione per promuovere un progetto di rinnovamento e riqualificazione della fiera finalizzato a sfruttare al massimo le nicchie di eccellenza che caratterizzano oggi il territorio.

Il programma della Fiera.

Centro Culturale Fellini.

L’Antico Telaio. Dimostrazione della tessitura della canapa a cura di Alba Benzi.

La Bottega della Canapa presenta “La canapa come alternativa della filiera tessile: coltivazione e trasformazione” in collaborazione con l’azienda Agricola Neri, insieme al dottor Alessandro Zatta, responsabile agronomo del progetto “Filiera della Canapa Toscana” coordinato da Legambiente.

“Una scuola per le mani”, esposizione di opere in cartapesta a cura dell’Associazione Gambettola Eventi.

“I bambini progettano il Carnevale”, esposizione dei disegni sul Carnevale dei bambini della scuola primaria dell’I.C. di Gambettola a cura dell’Associazione Gambettola Eventi.

Teatro comunale.

“Fole, racconti e burattini per tutti”. Dalle 16 alle 19 in collaborazione con “Baracca dei Talenti” e Coop. Idea.

Centro storico.

Mercato ambulante dalle 9 alle 22 con prodotti tipici, artigianato, piccola gastronomia, prodotti agricoli, dolciumi, giocattoli.

Degustazioni eno-gastronomiche. Stand con proposte eno-gastronomiche del territorio, piadina con farina di semi di canapa, pizza di canapa, cantarelle e pesce fritto al cartoccio.

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento