Stefano BonacciniIl governatore dell’Emilia Romagna è Stefano Bonaccini (centro sinistra) che con il 49% dei consensi ha superato Alan Fabbri (leghista e candidato del centro destra), fermo poco sopra il 30%. Va sottolineato che il risultato di Bonaccini non arriva al 50% in una regione rossa, da sempre in mano alla sinistra.

Il candidato del Movimento Cinque Stelle, Giulia Gibertoni, si ferma sotto il 15%. Significativo il dato all’interno del centro destra, dove la Lega Nord di Matteo Salvini doppia Forza Italia, 20 a 8 per cento. Il sorpasso atteso e previsto c’è stato effettivamente, e questo potrebbe causare un terremoto nella coalizione di centro destra e nei pesi relativi dei vari partiti.

L’Altra Emilia Romagna di Maria Cristina Quintavalla arriva al 4%, al sesto posto troviamo Alessandro Rondoni (NcD, UdC e Emilia Romagna Popolare), chiude Maurizio Mazzanti di Liberi Cittadini con 1,12%.

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento