pescatoriI pescherecci della marineria di Cesenatico da lunedì 25 luglio saranno fermi in banchina. Parte infatti il fermo pesca biologico, che si chiuderà il prossimo 5 settembre.

Entro lunedì 25 luglio, giorno di inizio effettivo del provvedimento della durata di 43 giorni, che riguarda l’Alto Adriatico da Trieste a Pesaro, tutta la documentazione di bordo dovrà essere consegnata alla Capitaneria di Porto.

In questo periodo di fermo i pescherecci subiranno un vero e proprio restyling con interventi di manutenzione, che vanno dalla pulizia e verniciatura della carena, alla sostituzione di cinghie e pezzi a cura di meccanici a bordo, sino alla riparazione delle reti.

Dalla prossima settimana sulle tavole arriverà il pesce fresco proveniente dal medio Adriatico, dalla Croazia o quello congelato da Spagna e Portogallo.

Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply