Inevitabile. Dopo Keanu Reeves (leggi qui), le cui prodi gesta ancora riempiono la memoria dei cellulari altrui, anche Papa Francesco non poteva non essere ritratto nel salotto buono della città: quello di Alessandro ToffoloMuzik Zoffoli.

immagine da fb di ToffoloMuzik

Il titolo del post è già un programma scolpito nelle prestigiose tavole: i tablet. Simpathy for the Pope; tutto il resto è storia.

Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento