Si fanno sempre più serrate le indagini condotte dal Nucleo Investigativo di Forlì insieme ai militari della Compagnia di Cesenatico sulla selvaggia aggressione avvenuta domenica pomeriggio in via Santarelli a Cesenatico, nel quartiere Madonnina.

Le forze dell’ordine stanno cercando di identificare i malviventi che hanno aggredito violentemente un anziano signore di 87 anni mentre si trovava nel giardino della propria abitazione, per poi fuggire. A quanto pare il pensionato è stato colpito in pieno volto da un pugno che gli ha creato ferite al volto e alla testa.

I militari, che stanno cercando di capire il movente di tanta violenza, hanno scandagliato l’abitazione dell’anziano fino a notte fonda, sul posto anche il Sostituto Procuratore di Forlì che ha posto sotto sequestro la casa. Nella giornata di oggi (martedì 17 ottobre) è stato posto sotto sequestro un cassonetto dell’immondizia a poca distanza dall’abitazione. Probabilmente gli inquirenti sono alla ricerca di tracce di sangue che potrebbero incastrare gli aggressori.

L’anziano signore si trova ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale Bufalini di Cesena. I malviventi lo hanno aggredito in testa e al volto e le sue condizioni rimangono gravi.

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento