Notte di paura in Romagna. Lunedì 5 marzo, intorno alle 22.50, una forte scossa di terremoto è stata avvertita sia a Forlì sia nei centri vicini. Molte persone si sono riversate in strada, al momento non si registrano danni a cose o persone.

Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) la scossa è stata di magnitudo 3.9 con epicentro vicino a Spinello, località nel Comune di Santa Sofia (in provincia di Forlì-Cesena), a 7 km da Bagno di Romagna, a una profondità di 8 km. Alcuni cittadini hanno sentito prima un forte boato. In rete si è subito scatenato un tam tam di commenti, richieste e segnalazioni. Al momento non si registrano danni a cose o persone.

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento