Si è spento all’età di 81 anni, dopo aver convissuto con una lunga malattia. Nella serata di giovedì 2 agosto all’ospedale San Lorenzino di Cesena è morto Arnaldo Magnani, fotografo e paparazzo dei divi di Hollywood.

Una vita vissuta intensamente fino a diventare, parendo da Sala di Cesenatico, uno dei fotografi più conosciuti a New York, città in cui viveva gran parte dell’anno, prima di tornare a Cesenatico per la stagione estiva dove nel 1975 aveva fondato il Cafè degli Artisti, oggi gestito dal figlio Mario.

+++ FISSATI I FUNERALI +++

E solo lo scorso anno Cesenatico lo aveva omaggiato dedicandogli la mostra «Hollywood – una vita inseguendo le stelle». «Ricordo ancora la sua emozione quando lo scorso anno abbiamo inaugurato l’esposizione, con alcuni dei suoi scatti più belli. Porgo le mie più sentite condoglianze al figlio Mario e a tutta la sua famiglia», interviene il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli.

+++ QUELLA VOLTA CON MUHAMMAD ALI…+++

Arnaldo Magnani e Sharon Stone

Arnaldo Magnani e Dustin Hoffman

 

Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

2 Comments

Lascia un commento