Come volevasi dimostrare. Sabato e domenica scorse il mercato ittico ha fatto, secondo quanto trapelato, affari di tutto rispetto. Dopo un primo momento in cui sembrava che la cooperativa dovesse restare chiusa, caso più unico che raro in regione, per due giorni ha accolto il pescato di barche da Bellaria e da altri porti.

La forte domanda ha spinto in alto i prezzi già da sabato ma secondo quanto riferito proprio nella giornata di domenica i prezzi sono andati alle stelle. cifre che se il mercato non fosse stato aperto, è scontato dirlo, avrebbero alimentato l’economia di un altro territorio.

foto di repertorio

Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento