Il rombo sussultorio e alternato scoppiettante è il segnale che la carovana di piloti d’epoca seduti su sedili pregiati è in arrivo. Dalle 6.50 circa i cavalli hanno iniziato a scorrazzare sul ponte di via Mazzini tra le sponde di curiosi e appassionati che con lo scorrere dei minuti ha continuato ad arrivare. E più gente c’era più clacson, sgassate e saluti alla dolce vita si sprecavano.

+++ ABBIAMO FATTO ANCHE IL VIDEO, CLICCA QUI PER GUSTARTELO+++

 

[URIS id=40823]

Un momento di indiscussa bellezza a cui hanno partecipato anche alcune classi della Saffi che, bandierine in mano, hanno salutato ogni bolide, bianco, azzurro, rosso che è passato. Tanti i fotografi che hanno immortalato auto d’epoca da museo che hanno dimostrato in strada di poter ancora macinare chilometri di asfalto.

E a parte un pit stop tutto è andato liscio, grande stupore la madre della Multipla che si vedrà nel video, un prodigio avveniristico della Fiat pensato per Commercianti e… suore! Presente anche il sindaco Matteo Gozzoli fin dall’alba insieme all’ass.re Gaia Morara; hanno presenziato in piazza Pisacane dove c’era il controllo orario. Tanta armonia, tanto gas, tante emozioni.

Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento