Tornano a teatro il 26 e 27 febbraio i Palconauti, la dinamica associazione no-profit formata da genitori di Cesenatico che, spinti unicamente dalla beneficenza, portano a teatro le loro divertentissime commedie.

Quest’anno, però, lo spettacolo non si svolgerà nella tradizionale cornice del teatro comunale di Cesenatico, bensì nella vicina Cervia, come spiega la regista dello show Alessandra Minghetti: “La solidarietà non ha campanili – dice – dunque, anche per evitare l’affollamento di iniziative analoghe in città, abbiamo preferito per quest’anno spostarci nella vicina Cervia. Il senso dell’iniziativa resta comunque immutato, ovvero aiutare con i nostri spettacoli realtà consolidate del territorio che si occupano di aiutare i più bisognosi”.

E, nello specifico, quest’anno l’intero incasso delle due serate (26-27 febbraio ore 20.30) sarà interamente devoluto all’associazione Strategicamente Insieme (il centro di Cotignola dedicato alle problematiche dell’età evolutiva) e alla Consulta del Volontariato di Cervia che collaborerà alla vendita dei biglietti.

“Sei cuori in un capanno”, proposto lo scorso anno con grande successo al teatro comunale di Cesenatico, è una commedia musicale che narra le divertenti peripezie di un gruppo di pescatori di Cesenatico – grezzi e selvatici – che si innamorano di alcune ragazze “perbene”.

A tre settimane dallo spettacolo, che gode del patrocinio del Comune di Cervia, ci sono ancora diversi biglietti disponibili. Ma, poiché la dedizione di questi genitori e la nobiltà della causa meritano il “tutto esaurito”, l’associazione I Palconauti lancia un ultimo appello. Per prenotare è sufficiente telefonare al numero 349 – 4354666 (dopo le ore 14).

 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento