Sventagliata di furti nelle attività del porto canale nell’ultima notte. Colpiti con il favore del buio il Maraffa e il Tracina, due attività di ristorazione. Ma non si esclude che altri ristoranti della zona abbiano subito la visita non autorizzata oltre orario chiusura per un prelievo forzato. Nel mirino dei ladri è finito il fondo cassa delle attività che, per definizione, è di poche centinaia di euro. Hanno forzato le serrature e si sono introdotti all’interno per uscirne con quanto hanno trovato. La zona di ponente è stata colpita da almeno un tentato furto anche giovedì della scorsa settimana. Qualche ignoto ha provato a forzare la porta d’ingresso di un condominio di via Semprini. Nonostante la forzatura la porta ha retto respingendo il tentativo.

Dei furti alle attività sul porto canale sono informati i Carabinieri che indagano sul caso. Quando il sistema di videosorveglianza sarà attivo sarà possibile avere più elementi a disposizione per poter arginare il problema.

 
Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento