Complice il vento dei giorni scorsi

Un traliccio per la telefonia mobile si è staccato dal suo sostegno dal tetto di un hotel su viale Carducci. Per fortuna non è crollato in strada. Va detto subito che con ogni probabilità la responabilità non va cercata nel titolare dell’hotel che non è responsabile del traliccio e della sua manutenzione. Per scorgere quell'”antenna” fuori dagli schemi delle sue colleghe bisogna alzare il naso all’insù. Solo un occhio più tecnico infatti può scorgerlo subito. E così è stato visto che tra gli esperti del settore la foto gira già da qualche giorno. Con ogni probabilità il fatto è accaduto in concomitanza con le raffiche di vento dei giorni scorsi. Ora che anche Eolo (inteso come mito grego) si è calmato le condizioni sono buone per il ripristino della struttura.

traliccio
 
 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Leave a Reply