di Roberta Spada

Questa settimana ho deciso di proporvi 5 libri dedicati al viaggio per evadere con la mente comodamente seduti sulle nostre poltrone di casa. Pronti a partire?

“Viandanza” di Luigi Nacci – Laterza

In questo libro l’autore ci accompagna alla scoperta di due percorsi emozionanti: il cammino di Santiago e la via Franchigena, due pellegrinaggi religiosi che, da sempre, attirano molte persone alla ricerca di risposte a domande esistenziali. La viandanza diventa uno straordinario modo per conoscere se stessi, il cammino come una vera educazione sentimentale. Molto riflessivo e, mai come ora, utile.

“The Passenger” – Iperborea edizioni

The Passenger è una raccolta di inchieste, reportage e saggi di cultura, economia, politica e costume scritti da giornalisti ed esperti. Molto distante dalla classica guida, ogni volume della collana esce generalmente ogni due mesi. In questo momento nelle librerie si trova il volume India, la prossima uscita, in aprile, sarà la Turchia. Per consultare tutte le pubblicazioni vi rimando al sito di Iperborea. Tutti consigliati, ma meritano in particolare Giappone, Islanda e India. Una vera droga da cui non riuscirete a staccarvi!

Bruce Chatwin “In Patagonia” – Biblioteca Adelphi

Opera prima di Chatwin, “In Patagonia” è il reportage di una bellissima terra vista però dagli occhi delle persone che la vivono. Non sono i paesaggi ad essere protagonisti (anche se all’interno del libro ci sono molte foto scattate dall’autore stesso), ma le vite e le curiosità raccontate dalle persone del luogo e di chi vive quel luogo. Un grande classico tra i libri di viaggio, da leggere almeno una volta nella vita!

“Dove andare quando” La guida per pianificare il viaggio perfetto in ogni mese dell’anno – Lonely Planet EDT

Una guida pratica con oltre 360 mete da tutto il mondo e le indicazioni esatte per il periodo dell’anno in cui visitarle. Un bellissimo libro fotografico arricchito da schemi aggiornati e tantissime informazioni utili. L’occasione giusta per progettare la prossima vacanza post quarantena!

“Emilia Romagna” EDT

E’ da pochi mesi in uscita nelle libreria la prima guida dell’Emilia Romagna della famosissima lonely planet. Un vanto per noi romagnoli ed anche un’opportunità per riscoprire alcune perle della nostra terra. Perché possiamo viaggiare in tutto il mondo ma, prima, dobbiamo conoscere le nostre radici.

Ci sono tantissimi libri di viaggio belli, ma questi cinque proposte sono già un modo efficace per iniziare a viaggiare, almeno con la mente, e goderci qualche momento di serenità. E allora buona lettura e buon viaggio! #ioleggoinquarantena

 
 
Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento